Il momento migliore per andare a Dublino

Il mese migliore per visitare Dublino

Ah, Dublino. La città con il mare alle porte e le storie nelle sue pietre! Se desidera vivere questa città poetica in tutto il suo splendore, la chiave è il tempismo. Terribilmente banale, ma quanto di più vero ci possa essere. E no, il giorno di San Patrizio non è l'unico momento magico, anche se è un vero spasso.

Per quanto riguarda il punto di forza tra il bel tempo e la minore affluenza di turisti, maggio è il suo biglietto d'oro. I parchi sono una sinfonia di uccelli canori, la gente del posto è piena di sole e la città stessa è di una bellezza ammaliante! L'Isola di Smeraldo inizia a svegliarsi dall'inverno, offrendo un mix perfetto di atmosfera vivace e paesaggi sereni.

Il periodo più economico per andare a Dublino

Sento le monete tintinnare nelle sue tasche! Non si preoccupi, cara lettrice, il fascino di Dublino non implica un conto in banca prosciugato. La città accoglie a braccia aperte i viaggiatori attenti al budget, a patto che sappia quando bussare alla sua porta.

Gennaio, subito dopo il frastuono di Natale e Capodanno, è il campione del low cost. Non solo le tariffe aeree e gli alloggi sono facili da gestire per il suo portafoglio, ma le vendite post-vacanze nei negozi sono un paradiso per gli amanti dello shopping! Metta in valigia gli strati extra e il freddo la tratterà bene.

Il peggior periodo dell'anno per visitare Dublino

Passiamo ora ai dettagli non proprio rosei. Anche in una città affascinante come Dublino, il tempismo può essere la triste differenza tra esperienze grandiose e spiriti umidi.

I mesi di novembre e dicembre, pur essendo illuminati dalle luci delle festività, possono essere affaticati dal peso di giornate corte, lunghe code e masse di turisti. Se le folle strette e i servizi troppo costosi la fanno rabbrividire, forse conservi la sua fuga in Irlanda per un'altra volta.

Meteo a Dublino

Il tempo a Dublino, miei cari, potrebbe rivaleggiare con una telenovela con i suoi colpi di scena! Parliamo quindi di ciò che può aspettarsi quando è in attesa... di visitare Dublino, cioè.

Dublino danza tra le gocce di pioggia, con il suo clima marittimo che offre inverni miti ed estati fresche. 'Freddo' è una parola che si trova spesso nelle conversazioni sul meteo, insieme a 'pioggia'. Ma mi creda, non c'è niente di meglio della vista di una Dublino bagnata dalla pioggia, sotto una rinfrescante macchia d'azzurro!

Per avere maggiore chiarezza, ecco una panoramica delle temperature della città:

MeseTemperatura media (°C)Temperatura media (°F)
Gennaioda 4 a 8da 39 a 46
Febbraioda 4 a 8da 39 a 46
Marzoda 5 a 9da 41 a 48
Aprileda 6 a 11da 43 a 52
Maggioda 9 a 14da 48 a 57
Giugnoda 11 a 17da 52 a 63
Luglioda 13 a 19da 55 a 66
Agostoda 13 a 19da 55 a 66
Settembreda 11 a 16da 52 a 61
Ottobreda 9 a 13da 48 a 55
Novembreda 6 a 10da 43 a 50
Dicembreda 4 a 8da 39 a 46

Ora, tenga presente che Dublino non crede nel fare le cose a metà. Prende sul serio la sua reputazione di pioggia improvvisa! Metta in valigia l'affidabile impermeabile e modifichi i suoi piani in base al cambiamento di umore del cielo. Ricordi: Dublino non è il tempo, ma il calore delle sue storie e delle sue persone. E questo, mio caro amico, rimane soleggiato tutto l'anno!