Valuta in Spagna

Che valuta usa la Spagna ora

La Spagna, una delle principali destinazioni di viaggio in Europa, vanta un'amalgama di storia ricca, cultura vibrante, paesaggi mozzafiato e cucina deliziosa. Ma prima di immergersi nella bellezza di questo incredibile Paese, è essenziale conoscere la valuta utilizzata dalla Spagna. La Spagna è un membro dell'Unione Europea e uno dei 19 Paesi dell'UE che utilizza l'Euro come valuta ufficiale. Fino al 2002, la Peseta spagnola era la valuta del Paese, ma è stata sostituita dall'Euro (€). Quando sta pianificando un viaggio in Spagna, si ricordi di considerare i tassi di cambio e le potenziali fluttuazioni.

Carte di credito e di debito in Spagna

Come gran parte dell'Europa, la Spagna è in gran parte una società senza contanti. Le carte di credito e di debito sono ampiamente accettate in tutto il Paese. Visa, MasterCard, American Express e Diners Club sono le carte più accettate. Tuttavia, i piccoli esercizi commerciali e alcuni ristoranti o caffè nelle zone rurali preferiscono ancora i contanti alle carte.

Si consiglia di informare la sua banca prima di viaggiare all'estero, per evitare blocchi della sicurezza della carta. Inoltre, verifichi se la sua carta applica commissioni per le transazioni estere. In qualità di viaggiatore, sfruttare i vantaggi delle carte di credito che offrono premi o punti di viaggio può rivelarsi vantaggioso.

Usare i contanti in Spagna

Sebbene le carte di credito e di debito siano ben accettate, portare con sé un po' di contanti non fa male. In alcuni casi, i piccoli esercizi commerciali o i servizi di trasporto pubblico potrebbero non accettare le carte, soprattutto nelle località più remote o nelle piccole città. Inoltre, alcuni 'tapas bar' o 'caffè' spagnoli tendono ad accettare solo contanti.

Sebbene la maggior parte dei prezzi in Spagna includa le tasse, la mancia nei ristoranti, nei bar e nei servizi di taxi è comune ma non necessaria. Qualche euro di riserva per queste occasioni può essere utile. Gli euro sono disponibili in sette diverse denominazioni: 5, 10, 20, 50, 100, 200 e 500.

Bancomat in Spagna

I bancomat, chiamati 'cajeros automáticos' in spagnolo, sono diffusi in tutto il Paese. Li può trovare nelle banche, nei centri commerciali e persino nei chioschi di quartiere. Spesso offrono un tasso di cambio più favorevole rispetto alle agenzie di cambio valuta o agli hotel. Si ricordi che se utilizza un bancomat al di fuori della rete della sua banca, potrebbero essere applicate delle spese.

Inoltre, alcuni bancomat offrono il servizio di conversione dinamica della valuta, convertendo il prelievo nella sua valuta nazionale. Sebbene possa sembrare comodo vedere l'importo nella propria valuta, questa opzione comporta in genere una commissione di conversione più elevata, per cui è consigliabile evitare questa opzione.

Orari della banca

Gli orari delle banche spagnole variano leggermente, ma in genere la maggior parte delle banche è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.00. Alcune banche possono rimanere aperte il giovedì pomeriggio dalle 16.30 alle 19.45. Le banche in Spagna rimangono chiuse durante le festività nazionali e, come molte aziende, osservano anche una 'siesta' (un breve riposo) nel pomeriggio.

In conclusione, mentre abbraccia gli splendori della Spagna, rimanere informato sulle operazioni valutarie può rendere il suo soggiorno privo di stress. Che si tratti dei monumenti storici di Barcellona, dei musei di classe mondiale di Madrid o della pittoresca costa della Costa del Sol, si doti degli strumenti finanziari giusti e viaggi senza problemi nel cuore pulsante dell'Europa, la Spagna.